Le radici e i valori cristiani fondamenta dell’Italia e dell’Europa
Movimento Cristiano - Forza Popolare. Le ragioni di una nuova sfida politica.

TEMI PRINCIPALI

Forza Popolare

Coinvolgimento ed inclusione

Riteniamo sia giunto anche in Italia il tempo di suonare la sveglia: ciascun cittadino che si riconosca nelle nostre idee è oggi chiamato e sarà chiamato in futuro, insieme a noi, a partecipare direttamente alla vita politica. Il Movimento Cristiano – Forza Popolare per superare la dicotomia destra – sinistra e mettere al centro la persona, le sue aspirazioni e valori.

Imprese

Unico motore di sviluppo

Le nostre imprese, anzichè essere esaltate come unici motori dello sviluppo del Paese, ogni giorno vengono colpevolizzate e assalite da controlli e sanzioni di ogni tipo. Oggi tanti padri di famiglia ogni giorno fanno la fila alla Caritas per poter ricevere un tozzo di pane da portare a casa. E’ una situazione inaccettabile e che non può più essere tollerata.

Europa

Uscita dell’Italia dall’Euro

Oggi l’Europa è quella dell’ Euro che ha distrutto al nostra economia, le nostre aziende e le nostre famiglie. Abbiamo assistito negli ultmi anni e ancora viviamo una crisi drammatica che ha portato migliaia di imprese a chiudere i battenti, migliaia di lavoratori a perdere il proprio lavoro.

Immigrazione

Stop all’invasione

Oggi l’Europa non è amica dell’Italia: è un’ Europa che ci lascia soli nella battaglia contro l’immigrazione clandestina, che ci ha completamente abbandonati nella grave vicenda dei due marò che rischiano la pena di morte solo per aver servito l’Italia.

Famiglia

La famiglia tradizionale

E’ l’ Europa che ci vuole obbligare a rinnegare i nostri valori in primis quello della difesa della famiglia tradizionale e che sta portando l’ideologia gender a prevalere sui valori e sulle radici del nostro Paese. Un’ Europa che, a furia di svendere e calpestare le proprie origini, rassomiglia sempre di più a quell’ ‘Eurabia descritta perfettamente da Oriana Fallaci nei suoi libri che oggi appaiono vere e proprie profezie.

PROSSIMI EVENTI

    Non ci sono eventi in arrivo al momento.


ULTIMI COMUNICATI

NUOVA PROTESTA MIGRANTI. ORRU': VOGLIONO FUGGIRE DALLA SARDEGNA? E’ PROVA EVIDENTE CHE NON SCAPPANO DALLA GUERRA. RIMPATRIARLI!!

Non se ne può più delle proteste dei migranti che anche stamattina hanno protestato perchè

Continua

MARCELLO ORRU’ CONTRO L’ARRIVO IN ITALIA DEL PREDICATORE DELL’ISIS

E’ inaudito e vergognoso che il nostro Paese consenta a Tareq Suwaidan, un pericoloso

Continua

IL SEGRETARIO

On. Marcello OrrùSegretario Nazionale

Fondatore e Segretario Nazionale del Movimento Cristiano – Forza Popolare
Consigliere regionale
Vice Presidente VI Commissione Salute e Politiche sociali

Ecco chi ha voluto l’Euro

FATTI

No all'Europa dei tecnocrati

Guardiamo alla situazione attuale del nostro Paese: ci troviamo nell’assurda condizione di avere avuto gli ultimi tre governi che non sono stati eletti dal popolo, totalmente asserviti alle grandi tecnocrazie europee e che fanno di tutto per calpestare gli interessi italiani.
Oggi subiamo un’ Europa senz’altro diversa da quella sognata dai suoi fondatori: non una Europa dei popoli ma una unione di meri interessi economici e burocratici.

Sostenere e difendere la famiglia

Il ddl Scalfarotto viene comunemente individuato come legge contro l’omofobia. In realtà trattasi di una legge che uccide la democrazia e la libertà di espressione. Il ddl infatti, in realtà non specifica cosa si intende per omofobia e con una sua approvazione chiunque potrebbe essere denunciato semplicemente per l’affermazione pubblica che la famiglia naturale è fondata dall’unione tra uomo e donna oppure per manifestare pubblicamente la propria contrarietà ai matrimoni tra persone dello stesso sesso o all’adozione di bambini da parte di omossessuale.

Stop all'immigrazione incontrollata

Oggi i cittadini hanno la percezione di un’Europa non amica dell’Italia: è un’ Europa che ci lascia soli nella battaglia contro l’immigrazione clandestina, che ci ha completamente abbandonati nella grave vicenda dei due marò che rischiano la pena di morte solo per aver servito l’Italia.

Sì al diritto alla vita

Un’Europa che vorrebbe imporci il riconoscimento di matrimoni e adozione di figli per le coppie di persone dello stesso sesso, che vorrebbe che i parlamenti non si pronunciassero sulle grandi questioni etiche come l’aborto e l’eutanasia.